Alle sette

Una vita sugli autobus

Una vita a perdere gli autobus

Una vita a correre dietro agli autobus

Una vita a scegliere quale dei sette arrivati tutti insieme sia migliore

Una vita a spingere per salire sugli autobus

Una vita a sgomitare per non cadere fuori dagli autobus

Una vita a piedi: perchè gli autobus non si fermano, non riesco a salirci o non passano proprio.

Sono le sette e già mi frullano a elica

14 pensieri su “Alle sette

  1. Fino al 2003 viaggiavo in autobus. Poi sono diventato scooterista. Frequentemente mi sembra che avevo più tempo quando prendevo l’autobus e ritrovavo tutto quello che hai ben narrato. Di sicuro leggevo un sacco di libri in più. Ed allora era un casino, me lo ricordo, la calca, i ritardi, gli odori terribili, e il calore pazzesco in estate ed il sudore… e il corri corri!! .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.