Poesia della follia

“E quando ti diranno Tu sei pazzo!, rispondi Sì!, e ricorda: non sarai mai troppo folle. Folle è smettere di osare. Folle è smettere di credere. Folle è smettere di sperare” (Anton Vanligt) Folle voglio nascere Con la forza di un leone Di scrivere l’universo  Folle voglio crescere  Con lo sguardo di un bambino  E…

Questione di comunicazione 

“Se solo parlassimo, dicessimo quello che sentiamo, le cose andrebbero meglio” (Charles Bukowski) E invece nascondiamo tutto in un cassetto, con la paura di aprirci agli altri ed essere schiacciati da chi ha più coraggio di noi, ingoiamo le nostre parole con il timore che siano sbagliate, magari inopportune, pensiamo che non sia il momento,…

Psicoanalizzando

Inutile ripetere allo sfinimento quanto sia vero. Quanto non sia il luogo, la temperatura, la musica di sottofondo, il cielo o il soffitto bianco a scrivere una serata. Le persone. Le persone fanno tutto. E vi giuro, come non sono mai stata capace di fare, vi giuro che sto vivendo adesso le mie serate più…

Il complesso cammino della vita

Si procede in fila indiana, anzi come la folla fuori da un concerto, non c’è spazio per respirare, nessuna finestra da cui guardare il mondo in solitudine, non si prende il numerino, non c’è la cassa riservata come nei supermercati, è come salire su di un autobus all’ora di punta, e sacrificare il proprio spazio…

Monologo (o quasi) sull’essere umano

Dicono che gli esseri umani siano i più difficili da comprendere. E dire che forse non ho ancora del tutto compreso me stessa, che cosa voglio, che cosa sogno. L’essere umano è in grado di alzarsi la mattina con un’idea in testa, e andare a dormire la sera con cento altre idee tutte affollate nello…

I ruoli si invertono

Capita che i ruoli si invertano, che chi prima sferrava colpi con il pugnale, ora pianga sui propri errori, e su quelle azioni che un tempo erano forti, per loro, per gli sciocchi. Non è tanto una rivincita, quando la lezione l’hanno già imparata, perché in fondo vuole dire una sola cosa: che di sciocchi…

Scegliere di cambiare

“Se non cambi ogni secondo della tua vita: punti di vista, scenari della mente, idee possibili, panorami e colori è la vita che lo fa per te” (Stephen Littleword) È solo che a volte si ha paura di cambiare la propria vita, di percorrere una nuova strada, di posarsi sulle spalle di una diversa persona,…

Sanremo 2018

NON MI AVETE FATTO NIENTE A Il Cairo non lo sanno che ore sono adesso Il sole sulla Rambla oggi non è lo stesso In Francia c’è un concerto La gente si diverte Qualcuno canta forte Qualcuno grida a morte A Londra piove sempre ma oggi non fa male Il cielo non fa sconti neanche…

Il mio tema in classe: analisi di “A Silvia” di Leopardi 

​Silvia, rimembri ancora quel tempo della tua vita mortale, quando beltà splendea negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi, e tu, lieta e pensosa, il limitare di gioventù salivi?  Sonavan le quiete stanze, e le vie d’intorno, al tuo perpetuo canto, allor che all’opre femminili intenta sedevi, assai contenta di quel vago avvenir che in mente…