Argomento scottante, non voglio ferire nessuno…

…Ma sentivo di volerlo esprimere qui. Porto rispetto a tutti, atei, agnostici, cristiani, ebrei, musulmani, pagani, e chi più ne ha più ne metta. La religione è storica, è sempre esistita, si è sempre evoluta, e si è sempre fatta portatrice dei valori più puri dell’essere umano. Bontà, altruismo, carità, amore, pace, non esisterebbe società…

Un altro passo indietro

Che sta succedendo a questo 2020? Non lo riconosco più. Anziché progredire, non facciamo altro che regredire. Anziché mescolarci gli uni con gli altri, condividere, confrontarci, noi alziamo barriere, ci facciamo la guerra, scappiamo. Anziché guardare al futuro, non facciamo altro che guardare al passato, continuando a sbagliare nello stesso modo, a temere il prossimo…

Adotta un koala

Il sito del WWF permette di adottare a distanza un koala. Un piccolo aiuto per una specie a rischio estinzione, vittima, in questi mesi, di uno dei più vasti incendi degli ultimi anni. Colpa dell’uomo, colpa di 180 piromani arrestati, colpa dei cambiamenti climatici, colpa di una scarsa lungimiranza. Ma arrabbiarsi serve a poco. Mi…

Gianni Rodari, dillo

A volte mi sembra di essere piombata nel secolo scorso, a vedere gente offendersi a suon di comunisti e sovranisti, a osservare Russia e Turchia imporsi a forza, sognando l’espansione che fu dell’impero ottomano, a leggere notizie sulle bombe in Medio Oriente, e sentire gli americani prepararsi alla guerra come se fosse una bella gita…

Tre giorni di anno nuovo

Il Papa insultato dal popolo senza volto dei social, colpevole di aver dato due buffetti alla mano di una fedele che lo aveva strattonato. Confermata la crisi politica ed economica italiana, e a quanto pare, secondo il Times, la figura che può cambiare il corso del 2020 è solo Giorgia Meloni. I dati sull’evasione italiana…

Anna e Marco

Sul finir di giornata, in piazza, un ragazzo canta il grande Lucio Dalla. Ed io mi fermo, come attratta da un’invisibile calamita, vivo la magia del momento, senza fretta, senza guardare l’orologio, e mi accorgo che non vorrei più andare via, non vorrei più tornare a casa tra quattro mura, non vorrei smettere di ascoltarlo,…

Il discorso di fine anno di Penny

Ultimo giorno dell’anno, tempo di resoconti. Ma non farò l’elenco dei libri letti, dei film visti, delle serie TV terminate, non starò qui a fare l’appello delle persone che sono rimaste, di quelle che ho perduto, di quelle che vorrei cercare. Potrei riassumere dodici mesi di vita in poche righe, ma è difficile, perché ogni…

Una (lunga) narrazione del 2019: tutti gli eventi in ordine sparso

Un appuntamento fisso, quello del bilancio di fine anno. Quel momento in cui dodici mesi di eventi, guerre, diatribe politiche, scoperte scientifiche, matrimoni, scorrono davanti ai nostri occhi come un film, e inevitabilmente tiriamo le somme dei dodici mesi che sono passati. Un anno bello, un anno brutto, un anno triste, un anno felice. Il…