Recitare l’amicizia

Fino a che punto si può rimanere amici in virtù di un ricordo del passato? Fino a che punto si può nascondere un cambiamento mio, suo, che ha tagliato di netto un filo? Finché si rimane sul palco di un teatro è facile fingere, Condividere pochi metri quadrati in ragione di un presunto obbligo sociale…

Stai per partire e

[Post di luglio 2018] Non sei un’amica da baci e abbracci Non sei quella a cui lo potrei spiegare Spiegare che in fondo qualcosa lo hai cambiato Non sei quella che capirebbe le lacrime Se sono lacrime di paure infondate Non sei come me, anzi sei l’opposto Insicura e timida io, mentre tu parli anche…

Sai quando

Sai quando non hai voglia, ma hai già detto di sì? Sai quando non puoi uscirne ma lo vorresti da morire? Sai quando sei costretta dalle tue stesse decisioni? Sai quando vorresti una scusa per non andare ma è troppo tardi? Sai quando ti rendi conto di aver fatto una cazzata? Sai quando preferiresti mentire…

Sassolino nella scarpa 

[2017] È che ci sei sempre Come una scheggia di legno nella gamba Onnipresente Come un fascio di luce nell’occhio Insistente Come il vento a Trieste Sei nella mia vita Come un libro che devo leggere ma mi fa schifo Devo vederti ogni mattina Come la nebbia in Pianura Padana Sei la febbre che non…

Facendo snorkeling

Là sotto regna il silenzio Un silenzio ovattato Che suona solo di bollicine Ogni cosa è blu Un blu abissale che brilla E si spezza con le sole mani Ad occhi aperti nuoto Con i pesci a pochi metri Sotto di me un branco E una murena ch’emerge dalle rocce Davanti al mio naso un…

Guardate il mare

Sola in spiaggia Su di un lettino scassato Una musica lieve Nelle orecchie Si mesce alle onde del mare Momento proibito Alle noie del mondo Lontani i problemi Le chiacchiere inutili C’è solo la sabbia Bollente al tramonto Mio letto d’estate Ci dormo? Ma l’orologio ticchetta Così per pochi minuti Il tempo d’una canzone Chiudo…

Piangi

Lacrime di pioggia Senza violenza Bagnate il terreno E una carezza di sole vi asciugherà

Poesia della morte di un soldato qualunque

Divergere a delta Come un fiume alla foce Da quello che era Soldato nel mezzo Un alzabandiera Tornado morente Distrugge sementi ed erbacce Speranze future dissolte E non sa: Buono o cattivo, la faccia pulita Di cera consunta Lontana dal sole Costretto nell’ombra bugiarda E’ più d’uno, un mosaico Al bivio interrotto il suo passo…

Noi che

Noi che non siamo mai contenti Noi bambini esigenti, figli della vita Noi che davanti al pubblico ci sentiamo in imbarazzo Noi che abbiamo amici da contare su una sola mano Noi che abbiamo paura, del futuro Noi che delle attenzioni ci vergognamo Perché non lo abbiamo capito che in fondo le meritiamo Noi che…

Dimmi perché

Perché mi hai scritto, dopo quel nostro primo incontro in piscina, mi hai scritto di aver passato una piacevole giornata con me, di volerla rifare? Perché mi hai baciata subito, dopo il nostro primo caffè insieme, da soli, in quella strada deserta del centro, nel silenzio glaciale, quando ti ho confessato di non aver mai…