San Valentino vade retro!

C’è chi la definisce la festa degli innamorati, io sono più cinica e vi dico che un innamorato non corrisposto non fa tutti questi salti di gioia. Chi è innamorato di una persona già accoppiata, trascorre questo quattordici di febbraio coi fazzoletti, a comprarsi i cioccolatini da solo, a deprimersi davanti ad un film romantico…

Il MIO festival di Sanremo

Adesso mi improvviserò Alessandro Borghese, che con i suoi voti può confermare o ribaltare il risultato, e assegnerò i premi della mia critica agli artisti del 69esimo festival di Sanremo. Migliore vittoria rubata dalla giuria – Ultimo: Ha ricevuto il 46% dei voti da parte del pubblico, ma la giuria l’ha demolito. È da tempo…

La canzone vincitrice di questo 69° festival di Sanremo

A parte che Mahmood mi sembra molto mammut. A parte che con la camicia aperta e la maglietta sotto sembrava un quindicenne scappato di casa. A parte che probabilmente realizzerà il tutto tra un paio di settimane, perché non mi è parso molto cosciente di dove fosse e cosa stesse accadendo. Mi permetto di dire…

69° festival di Sanremo

Che poi se ruoti il 69 di centottanta gradi rimane sempre 69. CHE FIGATA. Sto scrivendo prima di conoscere il verdetto, tirando le somme di questo festival che ho seguito poco, ma di cui ho letto tanto. Diciamo che è stato un po’ un motore a diesel, ci ha messo tempo per carburare ma poi…

Prima serata di Sanremo: i miei best of

Al pari della vecchia che balla ho perso l’inizio e la fine di questa prima serata di Sanremo. Alla trentacinquesima pausa pubblicitaria ho ribaltato il televisore e sono andata a dormire. Diciamo che l’abbiocco sul divano è stato un enorme rischio, l’entusiasmo presente sul palco dell’Ariston era pari a quello dei baristi di un Autogrill,…

Rifletti

L’odio ha portato alla guerra. La guerra ha portato al male. Il male ha portato dolore, sangue, sofferenza. Morte. E la morte ha portato ad altro odio. L’umanità si è combattuta per anni, con la pretesa che esistesse una razza migliore, un paese migliore, uno stile di vita migliore. L’umanità si è ammazzata e torturata,…

Il discorso di fine anno del Presidente Mattarella

Vorrei che tutti, come ho fatto io, si prendessero il tempo per leggere a fondo questo discorso, perché credo, forse per la prima volta, che possa portare un poco di luce anche nelle menti più annebbiate, sfiduciate, arrabbiate, o illuse di tutti noi italiani. Io credo ci sia bisogno di riflettere. Riflettere prima di qualsiasi…

Catene di sant’Antonio di Capodanno

Una prima dedica alla città di Bologna, con la musica di Lucio Dalla e fotografie di repertorio, emozionante proprio perché mi appartiene. L’anno che verrà, una delle mie canzoni preferite di Lucio, che quest’anno hanno trasformato in luminarie dorate lungo la via, è una lettera bellissima, che merita di essere ascoltata. Poi gli auguri veri…

Ebbene sì, 2019

Caro anno nuovo, Sei come il bambino nuovo che viene presentato alla classe di scuola, tutti ti osserviamo con gli occhi a palla per sapere quali sorprese avrai portato con te, ma al tempo stesso abbiamo timore perché potresti anche essere stronzo. Ti chiedo soltanto di rivelarti con calma, e di essere buono con tutti…