Un sabato pomeriggio diverso

Solo un pomeriggio, trascorso per metà in fila, per comprarci lo stesso quaderno e farci una foto, in quel borgo artificiale fatto di scorci, e avvolto nella nebbia autunnale: frammenti di una quotidianità interrotta, memorie da conservare, in una fuga verso la felicità.

6 pensieri su “Un sabato pomeriggio diverso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.