Bassi e alti

Ti svegli col muso, ti butti in doccia, temporeggi, ma il telefono suona, poi riempi lo zaino ed esci di casa, l’autobus viene deviato, vai a piedi e incroci i manifestanti, allora cambi strada, arrivi esaurita in facoltà, tre ore di lezione, discuti al cellulare, esci e consegni il teamwork al professore, pranzi alle tre, fai acquisti, poi una merenda, infine una cena con gli amici, e sulla via del ritorno ridi, perché non ti sembra più la stessa giornata.

Ed è belli così.

6 pensieri su “Bassi e alti

  1. Sono totalmente d’accordo, quella che hai descritto è proprio una bella giornata: non solo per il motivo che ha detto Kikkakonekka, ma anche perché hai avuto l’opportunità di passare del tempo con i tuoi amici, e questo da solo basta per rendere speciale qualsiasi giornata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.