Avrei preferito

Avrei preferito essere ancora una bambina ignara di tutto, inconsapevole, felice per questa vacanza un po’ strana chiusa in casa, ma senza vedere i telegiornali, senza leggere le statistiche dei morti, senza ascoltare le testimonianze dei medici. Avrei preferito giocare in cortile con il pallone e il divieto assoluto di oltrepassare il cancello, ma sarei…

Un venerdì sera alternativo

Ieri ho trascorso una bella serata. So che potrà sembrare inopportuno, in fondo è brutto manifestare gioia in un momento drammatico, in cui centinaia di persone muoiono ogni giorno, ma la chiave per farsi coraggio, lottare, e trovare perfino il modo di sorridere, è qui, accanto a noi. Noi che siamo in quarantena, che vediamo…

Buona festa del papà!

A tutti i papà che non possiamo abbracciare, a tutti i papà che sono lontani da noi, a tutti i papà che da bambini ci sollevavano in aria e ci facevano volare, a tutti  i papà che sono stati nostri compagni di giochi e migliori amici, a tutti i papà che darebbero la vita per…

Riflessioni variegate in quarantena

Sono giorni che penso a cosa scrivere, a cosa poter raccontare. Pensavo che con tutto questo tempo a disposizione avrei scritto pagine e pagine di roba, e invece, paradossalmente, non riesco a concludere neanche qualche riga. Sono preoccupata, è ovvio. Là fuori c’è un mostro invisibile che si sta portando via centinaia di vite, le…

Quarantena felice – Tag

C’è stato un periodo in cui ricevevo inviti su inviti per i vari Tag del momento, quello sui libri, quello sulle stagioni, quello sul cibo. Ebbene, oggi ne voglio inventare uno io. Abbiamo ricevuto tutti lo stesso invito: stare a casa il più possibile. Ma di questi tempi la gente a casa impazzisce, le coppie…

SONO STANCA

È stato comunicato ieri sera, l’Italia è stata dichiarata zona rossa, tutte le misure di contenimento applicate alla Lombardia sono state estese, sui social è stata lanciata la campagna #iorestoacasa, le richieste di aiuto degli ospedali si moltiplicano, al sud le volanti della polizia ricordano di non uscire di casa se non è strettamente necessario,…

Un 8 marzo un po’ così

Oggi è la festa della donna, e ogni anno spendo parole, chissà se invano, per ricordare che merita rispetto, attenzione, amore, e non perché speciale o diversa dagli altri, semplicemente perché uguale: un essere umano come tutti, con una forza enorme dentro di sé, che non si nasconde dietro i muscoli ma in un viso…

La selezione naturale non funziona

Questa è un’immagine di Milano scattata ieri, 7 marzo 2020. Siamo in piena crisi sanitaria, gli ospedali lombardi sono al collasso, contiamo più di mille contagi da coronavirus ogni giorno, le norme impongono di evitare anche le strette di mano, e di mantenere un metro di distanza gli uni dagli altri. Ma a Milano ci…