London – Storia di una breve vacanza a Londra

Venerdì 20.11.2015 Sera Piccadilly Circus È il primo sguardo bambino che rivolgo alla città di Londra con la meraviglia innocente di chi non ha mai visto niente di simile. È buio, ovunque. Ma nello stesso tempo c’è il sole, un sole artificiale al sapore di neon. Un fiume umano percorre i miei argini sotto le…

Immagini del giorno – Una settimana londinese

Vi racconterò dell’alba sui grattacieli di Londra Con il Tamigi accanto E del sole riflesso sulla ruota del London Eye Vi racconterò delle foto perfette che cercavo rimanendone abbagliata E delle strade che non volevo mai lasciare Vi racconterò di Trafalgar Square e dei suoi colori Color di gente, di oro e di grandezza Vi…

Londra maestra

Carezze Di un freddo pungente Vento Che ti fa volare Strade Un grande labirinto Una città Londra Che ti lascia il caldo nel cuore Malinconia sulle spalle Tristezza nelle ossa Piacere negli occhi E tante immagini Nel sangue

Immagini del giorno – Una settimana londinese

Vi racconterò dei mercati di Camden Town e della sua folla Delle sue chiuse e dei suoi canali Dei suoi alberi piangenti chini sull’acqua Infine dei colori caldi che la avvolgevano Lontano tutto dalla Londra che avevo conosciuto La sera mi aspettava un’altra pagina da scrivere Sopra i campi da tennis dell’O2 Arena Come un…

Lungo il Tamigi

Percorrevo il Tamigi in autunno Abbracciata al caldo della giacca E l’onde sonavan carezze sulla barca Cullata dall’ondeggiar della marina E volavo Quando vidi Londra Per la prima volta E non potevo non innamorarmi Di un corpo tanto perfetto Non di uomo Non di donna Ma di città Che ‘l sangue lo faccio io che lo…

Immagini del giorno – Una settimana londinese

Vi racconterò della barca sul Tamigi Di come volava sull’acqua sotto il cielo azzurro di Londra Che un poco mi sentivo piccolina e un poco gigante Come fosse una porta il London Bridge m’ha teso la mano E l’ho passato quasi toccandolo con gl’occhi Ah Londra rivestita di bellezza! Ed io che non ho fatto…

Mattino di Londra

Ho davanti confini Che non sono confini Il cielo sereno Spruzzato di bianco La voglia di uscire E non dormire mai Non può l’uomo andare Senza mai guardare Ma solo camminare Respirare l’aria fredda E capire che è vero Certe volte il cuore È più grande di te

Immagini del giorno – Una settimana londinese

Racconterò di quando non serviva alzar la testa Ma se lo facevi ti pareva di sognare O di quando Westminster Abbey ci chiuse le porte in faccia Un portone di cotanta bellezza che nemmeno m’importava Se lo potevo ammirare O forse un poco sì Vi racconterò di Buckingham Palace inaccessibile Alle sue spalle un puntino…

London eye

E girare Come satelliti Toccare il cielo Per poco Con la mano Volare Con ali d’aria In una cabina di vetro Non senti il vento Lo vedi Dove l’albero piccolo Ti saluta E quello grande Si sbraccia per te Non senti il vento Che fischia Lo  vedi Quando passa Vibra E la gente Come formiche…

Immagini del giorno – Una settimana londinese

Vi racconterò del London Eye occhio di Londra Raggiunto con lo sguardo in lontananza Scomparso e poi riapparso Ti inghiotte in un uovo di vetro che non fa che girare Prima in basso E poi sempre più in alto nel suo reticolo d’avorio E potevo scorgere e sbirciare indisturbata Incastonata in una ruota a dimensioni…

Andare per Londra

Ora Andiamo Ci aspetta il tempo Il tempo di migrare Come rondini Sui tetti di Londra Come pesci Lungo il Tamigi Come bambini Che tutto vedono Con la meraviglia Che hanno in cuore

Immagini del giorno – Una settimana londinese

Vi racconterò della statua di Sherlock Holmes che toccava il cielo E degli autobus londinesi che baciavano la terra Vi racconterò di come era strano camminare per quelle strade enormi Tutte addobbate a tema natalizio Calde ma fredde d’inverno Avrei fotografato ogni angolo per paura di dimenticare questa perfezione E non mi schifava nemmeno l’odore…