Versi storti

Tendo le braccia verso il vuoto E sfumi tu, ombra di nebbia Cenere che scivola dal fiammifero bruciato Ti chiedo di tornare Ma non senti tu, vano fantasma Ricordo intrappolato tra le voglie d’amore Il vento canta, e ti ho già persa Il primo giorno quando ti ho conosciuta Era estate ancora, oggi è settembre…

Canzone per te

Ho lasciato mille volte scorrere La corrente che bruciava il tempo E qui resto sola, chiusa in un barattolo A scrivere i ricordi di una vita Ho lasciato che il silenzio fosse oro Una candela, sul punto di morire Non bastava che uno sguardo mite Mi baciasse sulla testa, un attimo Ho voluto, sperato, preteso…

Anelli

Cerchiano quelle tue dita morbide Come aureole dorate, perfette Ma mentre lievi danzano vive Spazia lo sguardo tra lentiggini rosa E brilla l’argento sulla candida mano Come stelle nutrono la notte Gioielli senza tempo e tante storie Che io non so. Non voglio sapere La mia è solo beata contentezza Perdermi tra gli anelli di…

Una delle

Una delle persone migliori che io abbia mai conosciuto Quante volte lo avrò detto? Vorrei spiegarti cosa voglio dire. Quella sensazione che tu sia esattamente il prototipo della persona meravigliosa, sorridente, disponibile sempre, e poi leale, sincera, amica. Ho avuto anche tanti dubbi, su di te. Dietro quella frase ci sono tutti, perché per anni…

Versi antichi per te

Portavi i capelli Raccolti in una ciocca La pelle chiara Arrossata dal sole Stesa sul bordo della piscina Riposavi serena Ed io disarmata M’incantavo ad uno sguardo Felice della vita Che m’aveva regalato un cuore grande Come il mondo in cui abitiamo

Rido in sogno

Non posso più ridere con te Così nel caldo bollente dell’estate chiudo gli occhi E ti cerco, trovandoti felice accanto a me Nel sogno ridiamo fino a piangere E quasi rido con lo sguardo ancora chiuso dal sonno Perché tornano alla mia mente tutti quei giorni speciali. Non posso più ridere al tuo fianco Così…

Scusami se

[Antica dedica] Ho comprato le scarpe come le tue Ho comprato la giacca come la tua E nel mentre del tempo è passato Forse non siamo più noi le stesse persone di prima Io che senza di te non avrei voluto muovere un passo E tu che giacevi come un dipinto al centro dell’oceano Ho…

Tuo silenzio

Non è tutto che mi ferisce come una spada conficcata in petto, Ma quell’infantile ricerca assidua di una parola Che mi giunse mesi addietro da chi avrei sepolto sotto i ricordi d’una vita Ed oggi da lei è solo silenzio E una caccia al tesoro perduta in partenza

E se ci rivediamo, sarà magico

Sai che è stato? Magico. Come lo immaginavo, ed è raro che qualcosa vada come io desidero, credimi. Anzi, se possibile è stato perfino meglio. Non ti ho mai vista così, vera, felice, ventiquattr’ore al giorno per sette giorni, a condividere la stessa aria. Era il nostro viaggio di maturità, e sei sempre stata davanti…

E sei bastata tu

È bastato il suo sguardo di rimprovero per rimettere in discussione tutto Non tutti gli altri, che pure ci sono stati Ma il suo Sentirlo caldo, bollente, i suoi occhi fissi nei miei  Quante volte ho pensato e ripensato a questa scelta, influenzata dalle opinioni altrui Non so cosa guardare, cosa considerare di più  Lettere…

Ti ho detto di no

È stato oggi il primo giorno in cui ti ho detto di no A te che con lo sguardo mi trascini a terra L’ho fatto per orgoglio di non essere schiacciata Da te che con lo sguardo mi fai sentire in colpa Ti ho detto di no tremando con le mani A te che mi…

Tu

Luce d’un diamante Un nome Poche parole Un fiume E poi un viaggio Il mio Nella mia testa Da quando l’amore M’ha rapita In ostaggio io Non penso che a te E dunque un sogno Il mio Di abbracciarti forte Uno sguardo Il tuo Riflesso dell’oceano E un muro d’aria Tra noi Che colorato d’oro…