Dimmi perché

Perché mi hai scritto, dopo quel nostro primo incontro in piscina, mi hai scritto di aver passato una piacevole giornata con me, di volerla rifare? Perché mi hai baciata subito, dopo il nostro primo caffè insieme, da soli, in quella strada deserta del centro, nel silenzio glaciale, quando ti ho confessato di non aver mai…

Il mio primo bacio

Il mio primo bacio é stato buttato al vento dopo diciotto anni di vita, trascorsi tra l’altro a giurare a me stessa che sarebbe stato speciale. Sognavo un primo bacio come quelli dei film, con il ragazzo perfetto, nel momento perfetto, tutto perfetto. Sognavo che ci saremmo stretti sempre di più nell’intimità della situazione, e…

Breve

È stato un breve racconto Il tempo di una sigaretta Di battere le ciglia E vederti davanti a me Tu mi hai raccolta a stracci Come l’acqua tra le mani fugge Dolce uomo d’altri tempi Un pozzo aperto d’illusione Mi hai lasciata, ferita Sul gradino a metà scala E risorgo sulle ceneri Del regalo che…

Illusioneamore

Mentivi Mi dicesti: stavi bene Mi hai baciata Spezzando le catene Trascindomi nel mare Nuotavo? Come un cane Senza scogli da afferrare Poi te ne sei andato Vigiacco pesce solo Ed io che ti ho creduto Che ti ho seguito ovunque Mentivo A me stessa e agli altri Perché nuoto ora ferita Senza lacrime da…

Amori impossibili

Ho ripensato ai miei amori impossibili Una lista infinita che non vuol più parlare Un susseguirsi di nomi che hanno un volto e una vita piena In un angolo ci sono io, piccola ombra senza contorno e voce Che ho ascoltato i loro canti e i loro pianti Che ho allungato un braccio nell’aria senza…

Ancora come le tue

Ho comprato tante volte le cose come le tue Quando ti amavo e tu neanche lo sapevi Non ho mai avuto il coraggio di chiederti scusa per questo Nè di dirti che non riuscivo a fare a meno di te Oggi sei sparita e sono sparita anch’io Forse nel peggiore dei modi, nel silenzio dopo…

Sovrapposizione

È assurdo pensare di averti quasi dimenticata, io, che un anno fa ti aspettavo anche invano tormentandomi le dita. È assurdo che oggi io ti riveda, nel volto di un’altra. Stessi capelli un tempo ricci, oggi appesantiti dalla lunghezza, tra le sfumature delle punte e qualche curva un po’ ribelle, sciolti tra le spalle e…

Mancanza d’amore

Era una bozza che conservavo dal settembre del 2015. Buffo, vero? Non era più attuale, non era più vera, così ho deciso di nasconderla in attesa di riuscire a leggerla con la freddezza di chi è cresciuto, e si guarda indietro come guardasse un vecchio film. La pubblico, non perché sia tornata mia, o abbia…

Volessi

Sono come zucchero al vento Sono il gambo molle di un fiore Sono la nube velata sotto il sole Sono fragile come un chicco di grano Metamorfosi astrali Sono un corpo imperfetto Sono una mente spesso instabile Sono un cuore che batte e poi si ferma Sono un’anima combattuta Tra il dire e il non…

Guardandoci negli occhi 

E ti guardo negli occhi E tu guardi nei miei Senza capirsi Senza una stretta di mano Come due rocce affini Che s’incastrano assieme Scivoli nei miei occhi Li cerchi con parole Sono io a risponderti Come aspettassi te Sempre, ogni giorno Ti guardo negli occhi E ricordo ben poco Un oceano intravisto Una vita…