Prima serata di Sanremo: i miei best of

Al pari della vecchia che balla ho perso l’inizio e la fine di questa prima serata di Sanremo. Alla trentacinquesima pausa pubblicitaria ho ribaltato il televisore e sono andata a dormire. Diciamo che l’abbiocco sul divano è stato un enorme rischio, l’entusiasmo presente sul palco dell’Ariston era pari a quello dei baristi di un Autogrill,…

Rifletti

L’odio ha portato alla guerra. La guerra ha portato al male. Il male ha portato dolore, sangue, sofferenza. Morte. E la morte ha portato ad altro odio. L’umanità si è combattuta per anni, con la pretesa che esistesse una razza migliore, un paese migliore, uno stile di vita migliore. L’umanità si è ammazzata e torturata,…

Il discorso di fine anno del Presidente Mattarella

Vorrei che tutti, come ho fatto io, si prendessero il tempo per leggere a fondo questo discorso, perché credo, forse per la prima volta, che possa portare un poco di luce anche nelle menti più annebbiate, sfiduciate, arrabbiate, o illuse di tutti noi italiani. Io credo ci sia bisogno di riflettere. Riflettere prima di qualsiasi…

Catene di sant’Antonio di Capodanno

Una prima dedica alla città di Bologna, con la musica di Lucio Dalla e fotografie di repertorio, emozionante proprio perché mi appartiene. L’anno che verrà, una delle mie canzoni preferite di Lucio, che quest’anno hanno trasformato in luminarie dorate lungo la via, è una lettera bellissima, che merita di essere ascoltata. Poi gli auguri veri…

Ebbene sì, 2019

Caro anno nuovo, Sei come il bambino nuovo che viene presentato alla classe di scuola, tutti ti osserviamo con gli occhi a palla per sapere quali sorprese avrai portato con te, ma al tempo stesso abbiamo timore perché potresti anche essere stronzo. Ti chiedo soltanto di rivelarti con calma, e di essere buono con tutti…

Mezzanotte e un minuto

A chi leggerà adesso, a chi leggerà domattina, a chi magari leggerà il due di gennaio, e sì, anche a chi non leggerà mai queste mie poche righe, auguro un inizio sereno e pieno di forza, perché questo nuovo anno possa darci tante nuove occasioni, tanto coraggio, tanto amore, tanto bene, e magari traguardi, soddisfazioni,…

Il mio 2018

È stato un anno particolare, in cui ho scritto poco e letto poco, in cui mi sono dedicata alla vita sociale, questa sconosciuta!, e buffo a dirsi, ho scoperto di poter stringere amicizia in fretta anch’io. Il mio anno è iniziato con due persone care, a capodanno, al concertone di Bologna dentro l’Unipol Arena. Ho…

Il post dei fatti del 2018

365 giorni di roba, un ammasso di cose belle e cose meno belle, eventi piacevoli e tragedie, morti e nascite, matrimoni e divorzi, scoperte scientifiche e battaglie legali. È stato un anno impegnativo per la politica italiana, con le elezioni del 4 marzo e il governo Conte, frutto dell’alleanza tra la lega di Salvini e…

Auguri!

Di un sereno Natale, che sia come più vi fa stare bene Di serene feste, che vi permettano di recuperare tutto il tempo perduto Di sereni momenti, che possano farvi ritrovare i sorrisi sfuggiti Di una serena conclusione dell’anno, che possa donarvi qualche bel ricordo in più E di buona vita, perché niente si ferma…

Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale, a te non credo più da un po’ di anni. ma volevo ugualmente lasciarti qui un saluto. Sei stato il frutto della mia immaginazione, un amico che ad ogni Natale mi spaventava, lasciando cadere pacchetti enormi da una finestra che ritrovavo aperta, nel buio, a casa di mia zia. Ricordo di averti…