Probabilmente è il pensiero più stupido, o la più magra consolazione possibile, ma se mi sono messa a cercare tra quegli orologi, se ho preso coraggio e ho detto la mia, è perché vorrei solo vederla felice, e di certo non saprà mai chi lo abbia scelto, non saprà mai che l’unica a impegnarsi sono stata io, ma a me basterà vederglielo addosso, scoprire se le piaccia davvero, e allora mi ricorderò sempre che un po’ di merito, per quel regalo, l’ho avuto anch’io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.