Potete farli tacere?

È da giorni che il duo Santanchè – Briatore, con i loro milioni nei paradisi fiscali, piagnucola per un paio di ombrelloni del Twiga volati via, quando c’è gente che guadagna meno di quanto si spenda per una giornata nel lido, e si è trovata l’auto distrutta, la casa allagata, e negozi e coltivazioni cancellate.

2 morti, 40 feriti, milioni di euro di danni, ma sulle prime pagine ci finisce la giraffa di plastica del Twiga…

9 pensieri su “Potete farli tacere?

  1. Hai proprio detto bene (il termine “giraffa di plastica” poi è da applausi), anche perchè nelle interviste questa gente si lamenta sempre che tutti i giovani non hanno voglia di lavorare dando colpa al reddito di cittadinanza, quando in realtà non si rendono conto che molti giovani vengono solamente sfruttati e trattati male da questi imprenditori (come è successo in Calabria a quella ragazza di colore che è stata malmenata dal proprietario di uno stabilimento balneare solo perchè chiedeva di non essere sfruttata ed essere retribuita adeguatamente), ma purtroppo ci sono certe persone che più sono piene di soldi e più si sentono onnipotenti (a tal proposito, mi ricordo ancora che nel 2016 era uscita la notizia che quel troglodita povero di anima di trump aveva molestato molte donne e lui aveva detto che era ricco ed era un vip e quindi poteva fare quello che voleva).

  2. Applausi. Mi accodo alla richiesta. Tra l’altro i due imbecilli di cui sopra sono , oltre che parte del problema, anche due fra quelli che negli anni scorsi si sono spesi per denigrare chi lanciava gli allarmi sul cambiamento climatico in atto. Avessero almeno la buona creanza di tacere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.