Tutti al supermercato, edizione 2022

Due anni fa, gli assalti al supermercato per fare incetta di lievito e farina.

Oggi, gli assalti al supermercato per fare incetta di pasta e olio.

Cambiano le emergenze, ma le scene di panico ingiustificate restano sempre le stesse.

Però dopo il pane, ora mi aspetto un’invasione sui social network delle vostre penne all’amatriciana, altrimenti è discriminazione.

Chissà se anche stavolta resteranno solo le penne lisce Barilla…

8 pensieri su “Tutti al supermercato, edizione 2022

  1. “Chissà se anche stavolta resteranno solo le penne lisce Barilla”
    Può darsi, perché nelle loro confezioni c’è scritto “grano di provenienza italiana”.
    Peggio va ad aziende che importano grano dall’Est Europa.

  2. questo succede perchè sovente non si comprende la reale gravità dei problemi, che almeno per il momento non devono portare la gente a queste scelte affrettate. Ma si sa, il passa parola spesso vola più veloce delle notizie stesse…🙄

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.