Tornare

Così torniamo ai nostri posti, a quella distanza di uno scalino, le stesse di sempre, che si salutano ma hanno poco da dire, eppur con la coscienza in tasca di poterci contare, noi sconosciute, perché un favore e un caffè forse non riescono ad abbattere un muro, ma raccontano più di mille vane parole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.