1

Un anno finisce, e quell’ultima sera di dicembre ti lascia dentro un vuoto, come se il libro che stavi scrivendo avesse perso improvvisamente tutte le pagine. Vivi quella sera pensando che sia speciale, vai a dormire con l’idea che il mondo sarà diverso, poi ti svegli il primo gennaio, e capisci che tutto è come prima. Ma il futuro lo vedi meglio. Lo leggi sul calendario nuovo. Lo sfogli nell’agenda vuota. E quella serata un po’ improvvisata, insieme agli amici nel tuo salotto, diventa quasi difficile da ricordare. Un po’ perché te l’aspettavi diversa, un po’ perché forse eri felice, e avresti voluto non finisse mai.

4 pensieri su “1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.