Gli ultimi saranno sempre gli ultimi

Quando tutto ha riaperto, perfino i cinema e le discoteche, ma l’Università di Bologna continua a impedirmi di svolgere gli esami in presenza, ecco, allora ringrazio di essere all’ultimo anno, perché se avessi voluto studiare online, cinque anni fa, mi saresti iscritta alla Pegaso.

Specie se nel frattempo un’invasata no-green-pass è riuscita ad entrare in aula per ben due volte, interrompendo le lezioni e rimandando a casa anche chi, per venire, si era pagato il treno.

Ma la beffa più grande è trovare scritto sul sito così:

Mi dispiace, ma per me la vera università è finita a marzo 2020, e nessuno sembra avere interesse a riportarla indietro.

8 pensieri su “Gli ultimi saranno sempre gli ultimi

  1. Guarda anch’io spero che la mia laurea a dicembre sarà in presenza, davano la possibilità di scegliere e ovviamente l’ho selezionata subito. Menomale che anche con il tirocinio alla fine è andata bene perché sarebbe stato terribile fare un tirocinio in biblioteca TELEMATICO 🤦‍♀️

    • Wow quindi la laurea si avvicina! Ed io come farò a lamentarmi dell’università per un altro semestre senza il tuo supporto? 😂 A parte gli scherzi, sembra che da me le lauree siano tornate in presenza, ma senza possibilità di ammettere persone esterne in aula, quindi parenti e amici tutti fuori

      • Ah ecco. Meglio di nulla. È comunque triste ma almeno possono venire e non devo escludere le mie amiche facendo venire solo i miei e, al limite, il mio ragazzo perché sarebbe davvero brutto

  2. La tipa che interrompe le lezioni, rovinando la giornata a decine/centinaia di studenti, andrebbe espulsa a vita, o almeno sospesa per alcuni anni.
    La legge va rispettata, che tu sia d’accordo oppure no.

  3. che sfortuna
    io sono riuscito a fare gli esami che mi mancavano tranne uno e ora sto per fare internato; dopo un iniziale problema di programmazione a distanza la uni si è attrezzata e ora sta benissimo, anche con le lezioni e gli esami in presenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.