Ma certo, ecco la soluzione!

Ci sono voluti mesi di riflessione, confronti, cabine di regia, incontri con super-esperti e virologi, per poi scopiazzare quanto è stato fatto un anno fa e spacciarlo per un piano all’avanguardia che ci salverà tutti: aprire le finestre, wow, come abbiamo fatto a non pensarci prima?!

Vorrei far notare che io a dicembre ero in aula, con due gradi percepiti, il vento tra i capelli, il cappotto, i guanti e gli anfibi. Sembravo un omino Michelin surgelato. O un soldato pronto per la ronda in Siberia. Non mi sarò presa il Covid, ma di sicuro ho rischiato l’ipotermia.

Complimenti a chi trova sempre soluzioni innovative ed efficaci ai nostri problemi

14 pensieri su “Ma certo, ecco la soluzione!

  1. Ma perché non i banchi in giardino? Oppure in piazza, voglio dire, ci sono interi paesi che fanno messe in piazza, lezione no? Basta un megafono e magari imparano qualcosa anche gli abitanti, che un po’ di cultura non fa mai male.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.