È un buon giorno per essere italiani (tifosi non lo so)

Mentre la nostra Nazionale vinceva una stupenda e sofferta partita contro l’Austria, passando ai quarti di finale, da un’altra parte quattro ragazzi italiani ci regalavano questo:

Durante il mese del Pride, in uno stato, la Polonia, con un governo tra i più avversi ai diritti LGBT+, due ragazzi si scambiano un bacio sul palco, simbolico, per ricordare a tutti che anche un piccolo gesto può fare la differenza.

Italia 1 – Polonia 0

E forse quei ragazzi potrebbero spiegare l’importanza dei gesti ai nostri calciatori azzurri, che hanno vinto una partita, sì, ma che hanno rifiutato di inginocchiarsi per il Black Lives Matter, con la giustificazione di Chiellini:

Non c’è stata nessuna richiesta, quando capiterà e ci sarà la richiesta dell’altra squadra, ci inginocchieremo per sentimento di solidarietà e sensibilità verso l’altra squadra. Ma cercheremo sicuramente di combattere il ‘nazismo’ (al posto di ‘razzismo’, ndr) in altro modo, con delle iniziative insieme alla Federazione nei prossimi mesi”

A riprova che si può essere dei bravi atleti, ma vivere la vita in una bolla.

6 pensieri su “È un buon giorno per essere italiani (tifosi non lo so)

  1. Il mio pensiero.
    Difendere il pensiero LGBT mi sembra doveroso, lo trovo non solo giusto, ma “normale”, perché di normalità si tratta. Il bacio sul palco, tuttavia, non è che mi smuova troppo, si tratta di un gesto simbolico (ed in quanto tale lo trovo positivo) ma se si cerca di “provocare” a tutti i costi mi piace di meno.

    Qui a Padova l’iniziativa LGBT è molto sentita, con un Padova Pride Village che durerà oltre 2 mesi.

    • Capisco il tuo punto di vista, anche se comunque il bacio era funzionale al discorso che è stato fatto “pensiamo che questo dovrebbe poter essere fatto da tutti senza paura”, quindi non era propriamente fine a se stesso, specie se collocato nel contesto. Poi sono dell’idea che se qualcosa può servire a smuovere anche solo una persona, allora ben venga.
      Ottima iniziativa quella di Padova!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.