Sempre di più

Non ti ho detto che ti voglio bene

Tre parole, semplicissime

Ma non ne sono capace

Forse te l’ho detto co’ gl’occhi

O con un abbraccio sincero

Con un gesto d’aiuto mentre divento grande

E tu diventi sempre di più mia mamma

Non ti ho detto che ho bisogno di te

E che ne avrò sempre

Ma non ne sono capace

Forse mi è bastato un sorriso

O dirti grazie per tutto quello che fai

Per essere spesso quello forte al mio posto

Mentre diventi sempre di più mio papà

Non ti ho detto quanto sei importante

Ci ho provato una volta con una lettera

Ma non ne sono capace

E se ti cerco in continuazione

E’ perché non so da chi altri andare

E se sento che tu mi conosci meglio di tutti

E’ perché diventi sempre di più la mia prima amica

E a te non ho detto troppe cose

Ed è inutile rimediare adesso

Perché non ne sono capace

Ma avrei voluto amarti come gli altri

O ringraziarti senza inghiottire le parole

Passare con te più tempo di quanto ne abbiamo avuto

Mentre diventavi sempre di più una donna

Ma per la verità non l’ho detto a nessuno

Chi sono davvero

Ma non ne sono capace

Aspetto sempre quelle domande curiose

Quegli sguardi da cui non posso fuggire

E chi mi riesca a capire, prendendomi per mano

Mentre divento sempre di più me stessa

8 pensieri su “Sempre di più

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.