Giovani oggi

Abbiamo età diverse ma gli stessi sguardi spenti

Liceali e universitari che lasciano i propri banchi

Con la rassegnazione stretta tra le mani

Abbiamo età diverse ma gli stessi sogni folli

Di partire per cercare un futuro altrove

Con la speranza in tasca per non farcela portare via

Abbiamo età diverse ma le stesse paure

Studenti senza dimora, con la vita sulle spalle

E il timore di sentirla scivolare

Siamo uguali e non ce ne accorgiamo

Ma gli occhi bassi guardano lo stesso pavimento

Con il cuore che si tiene per la mano

14 pensieri su “Giovani oggi

  1. Siate forti!
    Siate Coraggiosi!
    Non lasciatevi Demoralizzare!
    Sollevate gli sguardi da quei pavimenti!!!
    Siate curiosi anche quando sembra che non ci sia spazio per la curiosità.
    Non perdete MAI la Speranza!!!
    E perdonateci…. Per ciò che abbiamo lasciato che accadesse…..
    Siate forti… 😘😘😘😘😘😘😘😘

  2. 😦 hai reso perfettamente l’idea… effettivamente non è facile ed è avvilente fare sacrifici e vedere altri che invece se ne fregano…
    Leggere negli occhi dei nostri figli la rassegnazione ad avere la loro età spensierata catturata e chiusa in una gabbia!
    baci

  3. e io che più che mai mentre passa il tempo, spero che in quei sogni degli studenti di oggi ci sia il disegno di una società migliore che non punti solo all’immagine del denaro… e continuo a credere che siano tanti quei sogni, in tanti di quei ragazzi e ragazze che si trovano a guardare quel pavimento e a confrontarsi con il proprio cuore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.