Mancanze, paure

Il dolore più grande è quella distanza, quello sguardo che mi trafigge, come a chiedermi scusa di non potermi toccare, ma pesa il ricordo di quando varcava l’ingresso prima degli altri, solo per riempirmi le guance di baci.

Ho paura, paura di non fare in tempo a recuperare, paura degli addii dietro un vetro, paura di dimenticare. Ho paura che non serva a niente, che il nemico attacchi dal lato opposto, che gli ultimi abbracci siano stati troppo tempo fa. Ho paura di non riuscire a perdonarmi.

Siamo cristalli sempre più fragili, esserini minuscoli in mezzo a un prato, a guardare le stelle sognando altri pianeti, perché quello che abbiamo non ci basta mai.

Ma ho paura, paura di aspettare in eterno, paura che quei treni non tornino, paura di non poter rimediare. Ho paura di non essere pronta a combattere, di non sapere da dove ricominciare, di non avere il coraggio di partire. Ho paura di affrontare quello che arriverà.

14 pensieri su “Mancanze, paure

  1. Ciao Penny capisco il tuo stato d’animo… se ti può confortare il prossimo anno mi sono ripromesso di ripartire dalle mie paure, dalle mie insicurezze, dai miei fallimenti perchè solo le mie fragilità agli occhi degli affetti più veri autentici mi rendono di una bellezza sopraffina 🙂

  2. Scusami in anticipo ma il rischio di cadere nella retorica è alto…
    Quando sarà il momento ti accorgerai che, come ti ha messo in mezzo a tutte le tue paure, sarà la vita stessa a spingerti a ripartire. Non ti lascerà alternative, ti obbligherà a guardare oltre – come stai già facendo senza nemmeno rendertene conto – e questo brutto momento sarà solo una storia da raccontare.
    Tu fatti trovare pronta con voglia e determinazione, capirai da te il da farsi. Te la caverai benissimo 😁

  3. Diciamo che un barlume di speranza, legato al vaccino, forse ce l’abbiamo. Vediamo come e se si concretizzerà questa fiducia, d’altronde non è che al momento ci siano troppe alternative.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.