Sogni e dissogni

La mattina avevo pubblicato su Instagram la foto della nostra colazione, e avevo scritto “Lasciateci in zona gialla”

La sera stessa Giuseppe Conte ha firmato il decreto, ponendoci in zona rossa e arancione alternata.

Proprio ieri cercavo notizie sull’Erasmus nel Regno Unito, sognando di poter cogliere questa occasione nel 2021

E come risposta ecco la scoperta di una variante del virus, molto più contagiosa e con chissà quale effetto sui vaccini.

A dicembre è vietato sognare in grande.

Così mi sono messa a incartare i regali di Natale, sognando più realisticamente il giorno in cui ce li scambieremo: domani. E non so se in fondo sia questa la giusta strategia, ma in qualche modo mi sono sentita più felice.

5 pensieri su “Sogni e dissogni

  1. Sono anni che non faccio propositi per il nuovo anno e di certo non ricomincerò nel 2021.
    Quest’anno ha sottolineato ancora di più l’importanza di vivere e godersi il momento, di essere presenti nel presente. Credo che non guardare lontano al momento sia la soluzione migliore per evitare delusioni. E intanto dobbiamo fare scorta di coraggio perché arriverà quel momento in cui si potrà di nuovo prenotare viaggi, cantare ai concerti, abbracciare persone… Quello sarà il momento in cui bisognerà buttarsi senza pensarci due volte.

  2. Il fato (oggi forse chiamati algoritmi 😅) sa guardare molto da vicino. Questo perché in fondo, i tuoi sogni e dissogni, sono quelli di molti. Forza! Non lasciare i tuoi sogni volare con gli uccelli neri.

Rispondi a Ehipenny Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.