Ricordi?

Ricordi quando si poteva sognare di amare? Si sprofondava in quell’abbraccio disegnato su un foglio, assaporando il profumo che non ci è mai appartenuto. Ricordo quando si riusciva a credere, e non in un Dio, ma nell’amore tra esseri umani. Che cos’è oggi? Un foglio bianco, e una linea che lo divide in due.

Ricordi quando bastava volersi bene? Anche allora si viveva a distanza, come frasi scritte negli angoli delle pagine, o come poesie a matita, che forse un giorno non potrà leggere più nessuno. Ricordo che volevo parlarti. Ma che cos’è oggi? Un silenzio durato anni.

2 pensieri su “Ricordi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.