Giornata mondiale dell’amicizia

Ho in casa un libricino che contiene gli aforismi migliori di Oscar Wilde. Scorro le pagine fino al capitolo sull’amicizia. Leggo il primo, sono soltanto due righe.

Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico ma solo chi ha un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico

Io dico: solo chi ha un animo nobile riesce a trasformare quell’amicizia comune in un’amicizia vera e pura.

Grazie a tutti gli amici che riempiono ogni giorno le nostre vite, grazie a coloro che ci hanno presi con tutti i difetti del caso e ci hanno fatti entrare nelle loro vite, grazie a chi ci sta vicino sempre, quando siamo felici e quando annaspiamo in mezzo ai problemi. L’amicizia è uno dei pilastri senza cui la vita sarebbe più vuota.

13 pensieri su “Giornata mondiale dell’amicizia

  1. Dipende però. Bisogna essere buoni amici e, oltre a ricevere, anche saper dare quella parte di sé che richiede sacrifici e molte rinunce. Non tutti sappiamo essere dei veri amici!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.