Prime nevi

Nulla è come il silenzio durante una nevicata, la pace che sembra addormentare il mondo in un sonno profondo, con le orecchie quasi ovattate, come se tutto fosse oceano muto. Nulla è come quel candore puro, che illumina la serata con la gioia infantile, che penetra dalle finestre chiuse come curiosità da soddisfare, perché l’occhio starebbe ore a contare i fiocchi, a guardarli cadere. Nulla è come una tenue nevicata in dicembre, che accompagna il cammino verso il Natale con l’atmosfera migliore.

A Bologna nevica, come una spolverata di zucchero a velo.

Questa mattina il buongiorno è così.

17 pensieri su “Prime nevi

  1. Che bello 🙂 Da me non nevica mai. L’ultima volta che è successo è stato nel 1984 e la penultima volta nel 1956 quindi capisci come vedere qualche fiocco da queste parti sia molto raro 😅

    Sempre bella comunque 😊

  2. La neve, quella abbondante, che dura per qualche giorno, sta diventando un ricordo sempre più pallido. Era in effetti una magia quella del mondo ovattato e per i bambini e i ragazzini lo era ancora di più. Ora, da freddi calcolatori, vediamo i pericoli, il fastidio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.