Noi ci vestiamo eleganti!

Ah, bene. Inizio autunno, con quel meteo arteriosclerotico che di pomeriggio arriva ai trenta gradi, ma di sera scende sotto zero. Inizio autunno, con quella pioggia leggera da doccia che perde, i banchi di nebbia che sembrano i panni stesi, l’umidità che gonfia i capelli come se fossero cespugli. Inizio autunno, e perfino in quella fase che le donne definiscono preciclo: sbalzi d’umore, ormoni impazziti, fame assassina, odio per il genere umano, malinconia sul depresso andante, pigrizia da bradipo. E le amiche con cui dovresti uscire, per un semplice brindisi, in un pub di un centro commerciale, lontano da casa, che ti costringe a prendere l’auto e ad ordinare un misero analcolico, ti scrivono. Ti scrivono che si vestono eleganti. Ma eleganti quanto? Un po’. Un po’ quanto? Non si sa. I tuoi progetti di chiuderti nei tuoi caldi jeans, nel tuo maglione oversize, nei calzettoni da nascondere sotto le scarpe comode per guidare, falliscono miseramente. Un dramma. Il freddo già drizza i peli delle gambe che sono sfuggiti all’ultima ceretta estiva. La mia testa corre al mio armadio, ci fruga dentro come se fossi là fisicamente, lancio i vestiti in mezzo alla stanza in preda alla disperazione. Ho tre gonne in totale, una estiva, una troppo casual, una uguale alla mia amica, ma se la mette già lei. Ho due vestiti, smanicati e leggeri come carta velina. Ma io ho freddo. Io sono pigra. Io voglio stare comoda. Io elegante mi ci vesto per le occasioni, per i compleanni, le cerimonie, la mia futura laurea. Vestirsi eleganti richiede impegno. Richiede un’analisi approfondita dei propri capi d’abbigliamento. Richiede studi scientifici dei colori e dei materiali. E chi ne ha voglia, quando fuori piove e fa freddo, quando hai appena un’ora per riprenderti dalle lezioni universitarie e subito uscire, quando devi lasciare le tute pelose e la copertina del letto per infilare una gonna e dei tacchi? Chi ne ha voglia? Non siate ipocrite e ipocriti. Nessuno.

Alla fine hanno vinto i jeans. Neri. Perché il nero è sempre elegante.

Il concorso per Miss Universo lo vincerò il prossimo anno.

11 commenti Aggiungi il tuo

  1. annaecamilla ha detto:

    Brava avrei fatto la tua stessa scelta. Per vincere c’è sempre tempo😁😁😁💕💕💕

    1. Ehipenny ha detto:

      Grazie! Bello sentirsi apprezzate 😊

      1. annaecamilla ha detto:

        Hai ragione 💕💕💕

  2. SognidiRnR ha detto:

    Jeans e maglione irrinunciabili!
    Io, non guidando, per elegante intendo che non metto le adidas ma gli stivali con tacco. Così, giusto per spezzare 😂 e solo perché li trovo comodi.
    Comunque uscire con le amiche equivale a trovarsi allo stesso tavolo con gente vestita casual altri a festa alcune senza trucco altre super truccate… Insomma, uno sguardo veloce e si percepisce subito un tripudio di personalità diverse. È bello così 😉😉

    1. Ehipenny ha detto:

      Certo, un po’ di tacco lo trovo comodo anch’io, pur venendo da all star e Adidas che porto tutto l’anno 😄 verissimo, anche se noi amiche strette siamo poche e prevale decisamente l’eleganza 😅

  3. Micio Alpha ha detto:

    La Penny è pelosa 😂😂😂😂😂

      1. Micio Alpha ha detto:

        😊😊😊😉😆

  4. Sara Provasi ha detto:

    Io non ho praticamente niente di davvero elegante! 😀
    Troppa pigrizia e troppo freddo! xD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.