Apro il mio diario #34

Scelte che non pensavi avresti mai avuto il coraggio di fare. Decisioni che nascono da compromessi che nascono dall’aver chiuso per un istante gli occhi, e spento ogni ricordo. Ti chiedi in quale istante di follia tu abbia potuto dimenticare tutto, e posare un piede sulla barca instabile senza nemmeno una valigia. Sei pentita, sì, forse un po’. Perché è inutile, si può perdonare, ci si può adattare, sacrificare, si può parlare, conoscersi, ma cambiare, quello mai. Resta l’incompatibilità, restano le forze repulsive, resta il pensiero fisso che probabilmente abitiamo due pianeti differenti, e una distanza che non si può colmare. Non bastano i compromessi, sono per definizione quasi delle mezze bugie. Non basta ripetersi che magari le cose cambieranno, che scoprirai un nuovo mondo e vorrai presto ritornarci. Raramente accade. Ed è sufficiente riflettere per capire che in fondo quel compromesso, così ragionato e sacrificato, ha il sapore di una stanza deserta.

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Perseide💫 ha detto:

    Ma non è che io e te abbiamo stessi destini? Tu scrivi cose che io non riesco a dire. Cose in cui mi vedo riflessa e mi commuovo… sei come quella parte di me che non vuole osare perché ha troppa paura di realizzare che è tutto vero. 💫

    1. Ehipenny ha detto:

      Chissà, è interessante questa cosa! Ho scritto queste brevi pagine nel corso degli ultimi due anni circa, sono pensieri estemporanei determinati dal vissuto… magari ci accomunano esperienze, e quindi pensiamo le stesse cose… è bello comunque essere capiti 😊

      1. Perseide💫 ha detto:

        Ed è anche rincuorante sapere che molti affrontano cammini tortuosi non da soli. 🤗

      2. Ehipenny ha detto:

        Esatto 😀😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.