Apro il mio diario #23

Abbiamo la possibilità di conservare in una macchina un numero quasi infinito di ricordi, eppure viviamo con la paura costante di perderli: potremo inventare macchine sempre più grandi, ma non ci faranno mai sentire sicuri come noi stessi riusciamo, perché i ricordi migliori sono immateriali, indescrivibili e inattaccabili, sono emozioni, di quelle più forti e fondamentali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.