Persone giuste, dove stanno? 

Si cerca la persona giusta

Tra le pieghe delle pagine più nere

Sotto radici di cemento e viole

Nei miracoli dipinti nel cielo

Si indovina in un gioco a premi

Come scatole chiuse da una mano

Al tocco, un gesto minuto

E quella giusta s’apre

Come premio d’una ricerca vana

Un bacio sulla guancia che sfuma

Ricordo appassito

Una vecchia foto ingiallita 

Le persone giuste non si cercano

Non s’inseguono nei viali

Nei vicoli, nelle tane

Alla luce della luna o tra i lampioni

Le trovi lì ad un passo

Di retro le tue spalle, vive

Persone giuste che sanno di te

Magari quasi nulla, ma quel che basta

È il tuo sorriso rosa e gli occhi

Che si stringono in due fessure

E bisbigliano che solo lor capiscano

Son persone giuste e non lo sanno

Nell’ombra di sè stesse, curve

In cerca anch’esse e in fuga

Da chi cataloga il genere umano

Come fosse un teatro di marionette

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Un micio nel Web ha detto:

    Penny giuste, dove stanno?

    1. ehipenny ha detto:

      Presente! 😊😊

      1. Un micio nel Web ha detto:

        Eccolaaaaaaa!!! 😁😁😁😂👍

  2. "Perseide" ha detto:

    Non fa una piega….🤗

  3. lorenzaravaglia ha detto:

    “Persone giuste che sanno di te” è proprio così!

    1. ehipenny ha detto:

      Difficile ma vero 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.