Memoria

il

Qui, come ogni anno, non c’è una spiegazione razionale, non c’è pace ancora per quelle atrocità, non c’è silenzio che possa guarire, carezza che addolcisca il dolore, non c’è film o documentario totalmente sincero, non c’è parola che possa spiegare, c’è solamente un giorno, di tanti anni fa, che ha scoperto e messo fine ad una macchina mortale, ha riportato il sole sulla guerra dei malati, degli ebrei, degli omosessuali, dei rom, delle donne e dei bambini. E ci pensiamo, oggi come ogni anno. Perché per qualche folle motivo è accaduto, ed è stato forse il momento di cui ancora oggi sentiamo la vergogna.

Giornata della memoria 2018

Signore, fa’ che la dignità umana non sia mai più calpestata e ammazzata in tal modo

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. Un micio nel Web ha detto:

    La Coscienza viene sempre meno purtroppo. Le ingiustizie sono sempre tante ma non bisogna essere lo stesso negativi.

    Ciao cara P 😀

    1. ehipenny ha detto:

      Certo, mai negativi 🙂

      1. Un micio nel Web ha detto:

        💪💪💪💪💪💪🤝

  2. "Perseide" ha detto:

    Ogni anno diventa sempre più difficile ribadire qualcosa che si è già detto. Confido nel l’intelligenza dei nostri posteri. Noi abbiamo fatto , in questa epoca pena. 😦 il passato ci porta alla memoria altre strani di innocenti ma è evidente che non ci ha insegnato nulla. Davvero, confido nel l’intelligenza di chi oggi appena nato possa far cambiare correnti di pensiero che portano a questo risultato. 🙂

    1. ehipenny ha detto:

      Speriamo… anche se vedendo le ultime generazioni, mia compresa, non so se vederci questa possibilità…

  3. Kikkakonekka ha detto:

    Purtroppo l’uomo compie azioni scellerate ogni giorno.
    Le guerre e le segregazioni razziali esistono ancora oggi (Curdi, Birmania) e gli omicidi di massa avvengono con regolarità (Kabul oggi).

    1. ehipenny ha detto:

      Non abbiamo ancora imparato…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.