Immagine per il giorno di Santo Stefano

il

L’ultima perla della collana, l’ultima occasione per mangiare in famiglia senza uscire di casa, l’ultimo momento in cui godere delle vite altrui, preziose come placche in argento, dalla forza dei loro anni alle insicurezze del presente, Santo Stefano apre gli occhi, ad alcuni apre il cuore: nella mia famiglia spalanca le porte, facendo sedere al tavolo i miei sogni inconsapevoli, come persone a cui voglio un bene gigantesco.

E che Santo Stefano si ricordi, tra un anno, di riprendere il Natale, interrotto brutalmente così, e di scriverne il seguito con i colori più vivaci della tavolozza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.