Prova a farla rap

Oggi è un altro giorno, una giornata come tante, mi dicevano “Rendila speciale”, trasformare non è facile, nemmeno costruire, ritrovare quelle strade poi riperdersi tra i boschi, madre lasciami, ho imparato a vivere, a cadere, a farmi sempre meno male, dimmi cosa importa adesso delle vecchie cicatrici, disilluso io non sono, non mi arrendo, ai sogni, alle favole di quando ero bambino, e se non posso dirmi uomo, rubami il mio tempo stretto al petto, affezionato, ma non basta, ci vuole anche il coraggio, chiudi gli occhi, e vivi

Un tempo, tu mi avresti detto pazzo, se non prendo le occasioni come fossero germogli, da curare, da piantare nel cortile, ti rispondo adesso che sono sincero, e l’ho capito, che piovono momenti ad ogni istante, ma bisogna saper scegliere, la strada da percorrere, impossibile sperare che sia solo un gioco a carte, da ricominciare, senza mai guardare in faccia l’avversario, perché la fortuna ha due catene ai polsi, prigioniera degli artefici di vita, così è, e così deve restare

Famoso per aver sprecato gli attimi, per dire e fare quello in cui credevo, e non esiste nessun volo, che inverta la sua rotta e mi riporti in una culla: non aspettarmi madre per la cena, perché un tremo mi ha portato già lontano, non mi giustifico, perché mi hai dato questo tanto grande mio universo, in cui nuotare senza più una direzione, porto i sogni che tu non hai realizzato, insieme ai miei, che bruciano, una reazione chimica guardandoti invecchiare, non riesco più a nuotare, adesso sono un uomo e devo andare

Mi hai sempre detto di seguire ciò che voglio, e di afferrarlo con le mani, superando le paure, siamo eroi fallimentari in questo mondo già crepato, sostenerlo è una fatica, in cielo quelle grida che mi riempiono la testa, delle anime rubate, chiuse in prigione senza più poter vedere, cos’è il mondo, e le occasioni che hanno perso, mi chiedono di vivere un secondo per ciascuno, madre scusami, se non ti sto a sentire, percorro una rotonda senza fine, le aspettative, che non fanno respirare

Oggi è un altro giorno e non ritrovo il mio me stesso, quello pigro, sdraiato su di un letto, non è facile prendere posizione, decidere di agire, esco di casa con la testa già fasciata, ed è sbagliato ed io lo ammetto, che sono prevenuto, ma c’è il rischio in ogni strada, di cadere in un burrone per seguire un aquilone, tutti folli nel dipingere una tela, ma nessuno salva un pazzo, che sta per annegare, tutti artefici della propria via, ma invisibili fantasmi, tutti uguali, tutti vuoti, tutti sordi alle paure, tutti statue di cemento in attesa di una foto, e il pazzo, che in questo mondo muore, si compra quel ritaglio di giornale, un necrologio, che verrà dimenticato

Madre, ho deciso di imparare, anche ad amare, e se mi vedi, aiutami a saltare, aiutami, a non morire

8 commenti Aggiungi il tuo

  1. GengisJokerBaneKhan ha detto:

    Rap-Penny XD

    1. ehipenny ha detto:

      Esperimento unico 😅

      1. GengisJokerBaneKhan ha detto:

        😉

  2. Cara Penny, preparati, esci, vai incontro alla tua nuova giornata pensando “oggi è una bella giornata” e vedrai che sarà così!

    1. ehipenny ha detto:

      Lo farò, ho scoperto quanto è bello vivere ogni giornata come viene, e non posso più farne a meno 😀

      1. Così ti voglio Penny! Buona domenica 😁😁

  3. kikkakonekka ha detto:

    Freestyle Penny
    Hai per caso visto il recente video/messaggio di Eminem contro Trump in perfetto stile rap/freestyle?

    1. ehipenny ha detto:

      Noo questo lo devo vedere! 😅

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.