Apro il mio diario #20

E poi ti accorgi che sogni spesso quella stessa persona, leggi per caso che forse vuol dire che ti manca, e realizzi che sì, pensandoci bene, non sei mai stata davvero felice senza di lei. E ti manca anche se insieme non facevate niente di speciale, ti manca semplicemente perché c’era, e se aveva bisogno te lo chiedeva, se ne aveva voglia si parlava, ma quando ti guardava era tutto. Ti manca il suo sguardo, così il tuo inconscio decide di sognarlo, e di darti nel sogno tutto quel coraggio che non hai, di essere in sua presenza ciò che sei.

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Daniela ha detto:

    e al termine della lettura è uscito un lungo sospiro…penso che sia un vuoto comune se non a tutti, a molti, e io sono tra quelli

    1. ehipenny ha detto:

      Allora puoi capire di certo… con un sospiro 🙂

      1. Daniela ha detto:

        non solo capita, ma sentita!

  2. Il laboratorio di Pleeny- Tra fantasia e realtà. ha detto:

    ……sospirando leggendo….m

    1. ehipenny ha detto:

      Sospiri comuni :))

  3. kikkakonekka ha detto:

    Di molte persone ti accorgi magari quando non ci sono più di quanto importanti fossero, anche silenziosamente.

    1. ehipenny ha detto:

      Molto spesso.. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...