Apro il mio diario #16

Difficile ammettere di essere felici, quando è bastato poco, pochissimo a descrivere una bella serata. Vanno tutti alla ricerca dello sfarzo, delle enormi compagnie, delle esperienze più estreme, ed è difficile ammettere che una semplice serata, con due amiche ed uno spumante, ecco, sia stata a modo suo indimenticabile. Forse perché la semplicità non sembra quasi più un valore, ma un limite da oltrepassare. Non ci si aspetta più nulla dalle cose semplici, perché bisogna saperle vivere, apprezzare nei più impercettibili dettagli, bisogna entrarci e magari stringersi, a contatto con quattro pareti. Sarà questo che spaventa, che allontana le folle: la paura che le cose semplici in fondo non siano abbastanza. Diventa difficile raccontare l’entusiasmo di una serata semplice a chi ti guarda, con una frenetica voglia di dimostrare magnificenza, e non prova nemmeno ad addentrarsi nella storia semplice, perché è come un microscopico puntino. E’ difficile sentirsi ancora felici, quando il momento finisce e resta solo il confronto, l’avida e opprimente curiosità di sapere, è difficile sentirsi grandi, così vestiti di originali e semplici valori, quando tutti ostentano una vita priva di respiri: a volte sembra che nessuno si sia mai fermato, immobile, davanti al tramonto, a navigare con lo sguardo verso l’infinito. Forse stiamo dimenticando chi siamo, cosa siamo…

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. fulvialuna1 ha detto:

    Anche mia figlia è per la semplicità, Già la stanno criticando perchè non festeggierà nel modo “tradizionale” i suoi 18 anni…

    1. ehipenny ha detto:

      Festoni e seratone celebrative e fastose? Io le ho evitate come la peste, in controtendenza un po’ con tutti… mi è bastata una cena con le amiche più intime per i miei 18, e nonostante mi fossero venute mille e più paranoie, sono stata felicissima della mia scelta… un consiglio per tua figlia, anche se sono certa non ne avrà troppo bisogno: scegli il festeggiamento che preferisci, e chi vorrà esserci ci sarà :))
      Scusa se mi sono dilungata 😅

      1. fulvialuna1 ha detto:

        Invece ho apprezzato e giro il consiglio.

      2. ehipenny ha detto:

        Mi fa piacere davvero :))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.