Apro il mio diario #7

Mi rendo conto che i regali più belli non costano né soldi né fatica, e l’ho letto nei suoi occhi anziani, quando mi ringraziava per la bella giornata, ed io avrei voluto stringerlo forte per le spalle e dirgli che io ci sono. In fondo il regalo più bello è esserci. Ma esserci davvero, ascoltare, rispondere, porgere una mano nel momento del bisogno, e quando la sola necessità è non pensare a niente, divertirsi assieme e ridere fino a lacrimare: questo è esserci.

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Silvia ha detto:

    Sei una grande 😉

    1. ehipenny ha detto:

      Ma grazie! 😘

    1. ehipenny ha detto:

      Volentieri! Guardo subito, grazie :))

  2. fulvialuna1 ha detto:

    Cara Penny esserci è vita 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...