Apro il mio diario #1

Un ricordo è un frammento di vita, una minuscola goccia che scivola sul vetro, morbida, fredda, fresca. Non si vive di ricordi. Si vive con i ricordi. Non si scrivono i ricordi. Si vivono i ricordi. Come una pagina di diario dentro cui nuotare, ad occhi chiusi, sorvolando il mondo.

12 commenti Aggiungi il tuo

  1. Quanto è vero! Mi viene in mente il mio diario del quinto: verde, con i gufi colorati, con la molla come un’ agenda e dentro un sacco di emozioni, compiti per casa e battute dei prof infondo. 😀😀

    1. ehipenny ha detto:

      Le battute dei prof, quante! Anche se io spesso inizio un diario ma non lo finisco mai 😅

      1. Immagino. Io non ne ho mai iniziato uno che non fosse quello scolastico 😂

  2. alemarcotti ha detto:

    Ricordarli e un po’ riviverli però è bello

    1. ehipenny ha detto:

      Concordo, è uno dei motivi per cui scrivo 😉

  3. fulvialuna1 ha detto:

    I ricordi siamo noi…

    1. ehipenny ha detto:

      Siamo fatti di ricordi :))

  4. meelleblog ha detto:

    Avere un diario è come avere la propria vita a portata di mano. È come una macchina del tempo. Puoi tornare indietro quante volte vuoi e ripercorrere ciò che hai vissuto

    1. ehipenny ha detto:

      È così, un po’ lo stesso concetto del blog, almeno nel mio caso :))

      1. meelleblog ha detto:

        Si dai, condivido a pieno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.