Dialogo breve

Penso a tutte quelle persone che stanno insieme senza amore, per paura della solitudine. E a quelle che si amano senza stare insieme, per paura di sacrificare la libertà. Due scelte in apparenza opposte, ma che conducono entrambe al fallimento perché generate dal medesimo impulso: la vigliaccheria

“E la vigliaccheria porta inevitabilmente a qualche rinuncia. A cosa? A un sogno, alla felicità, a se stessi. Accade così che una vita viene sprecata, gettata in pasto alla triste banalità, sacrificata in nome delle sicurezze, per paura di perdere la strada. La vigliaccheria rende sostanzialmente ciechi”

(Massimo Gramellini – Me)

19 commenti Aggiungi il tuo

  1. Vittorio Tatti ha detto:

    Purtroppo non tutti hanno il coraggio di affrontare la solitudine, così si servono di una presenza solo per pararsi le spalle; allo stesso tempo, non intendono sacrificare la libertà, pur pretendendo che l’altra metà dedichi loro tempo e presenza.

    1. ehipenny ha detto:

      È vero, e non è da farsi soltanto una colpa, perché non siamo tutti uguali e tutti cuor di leone… sono errori da cui però bisognerebbe imparare 🙂

      1. Vittorio Tatti ha detto:

        Credo che chi ce l’ha di carattere, non imparerà mai e continuerà a tirare fregature.
        In compenso, la parte che “spera”, soffre e diventa ancora più diffidente.

      2. ehipenny ha detto:

        È una tendenza difficile da interrompere, è vero…
        Buona domenica 🙂

      3. Vittorio Tatti ha detto:

        Buona Domenica anche a te.

  2. Francesca ha detto:

    L’amore è un sentimento enorme, ma va gestito con attenzione perchè è anche molto fragile, non lo si può prendere troppo poco sul serio o si può confondere con altre sensazioni….
    Concordo con Vittorio nel dire che per amare ci vuole coraggio.

    1. ehipenny ha detto:

      Concordo anch’io, e forse ancora di più per riconoscerlo e viverlo a dovere :))
      Buona domenica!

  3. fulvialuna1 ha detto:

    Amo stare insieme ad un’altra persona, ma mai potrei scegliere di vivere in due per sfuggire alla solitudine, come non mi pesa qualche rinuncia.
    Certo non tutti ne hanno la forza per una o l’altra strada.

    1. ehipenny ha detto:

      È vero, purtroppo c’è chi ha paura di prendere una decisione, seppur dettata dai sentimenti… non è sempre facile ma bisognerebbe imparare 🙂

  4. kikkakonekka ha detto:

    “Insieme senza amore” e “divisi con amore”.
    Secondo me è molto peggio la seconda ipotesi, perché nasconde non solo paura, ma anche un grande egoismo. L’egoismo di non volere donare sé stessi agli altri.

    1. ehipenny ha detto:

      Non saprei.. magari a volte non è proprio egoismo, ma soltanto paura, paura che può venire dal carattere, dall’esperienza, ecc… 🙂

      1. kikkakonekka ha detto:

        Ma se ami una persona, non senti il desiderio di donare tutto te stesso?
        Anche il tuo tempo? I tuoi spazi?

        Se vedi tutto ciò come una rinuncia, allora non è vero amore.

      2. ehipenny ha detto:

        Possono esserci tante circostanze secondo me… se il desiderio fosse involontariamente frenato dalla paura? 🙂

      3. kikkakonekka ha detto:

        Ecco, paura. Può essere. Ma la paura, se tu ami, la impari a cavalcare e domare.
        Magari ci vuole un po’ di tempo.

      4. ehipenny ha detto:

        Si su questo sono d’accordo 😉

  5. Benito ha detto:

    Thanks for sharing superb informations. Your web-site is very cool.
    I am impressed by the details that you have on this blog.
    It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this website
    page, will come back for extra articles. You, my friend, ROCK!

    I found just the information I already searched
    everywhere and just could not come across. What a great
    site. https://twitter.com/WAFamilyDentist

    1. ehipenny ha detto:

      Ti ringrazio di cuore per il bel commento, mi fa piacere! Ci metto tanto impegno perché ci tengo, e mi fa piacere che venga fuori;)

  6. zibaldone848 ha detto:

    Vero. Un modo di vedere di un cinismo reale e duro come ghiaccio. Ma vero.
    Per sopravvivere, però, non sempre si sceglie la verità. Se guardiamo il motivo di ogni nostra scelta o non scelta siamo destinati all’infelicità perenne.
    In fondo a tutti piace stare a contatto con gli altri, siamo fondamentalmente animali sociali. A qualunque costo.

    1. ehipenny ha detto:

      Assolutamente d’accordo, come disse Aristotele non possiamo vivere isolati dal mondo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...