Comincia così 

E niente, si comincia così. Con un attentato ad una discoteca di Istanbul. Erano in tre, vestiti da Babbo Natale. E niente, dicono siano morte trentanove persone, probabilmente di più, probabilmente molti turisti. E niente, gran parte dei buoni propositi di pace sono stati bruciati in pochi minuti, in una scia di morte che non finisce. La sola cosa che mi viene da pensare, è che si può soltanto migliorare. Ma non lo so. Volevo augurare ancora una volta un anno felice e sereno, ma sono le due del mattino e non c’è niente di sereno. Le televisioni dovrebbero parlare di festa, di fuochi d’artificio, di concerti finiti con un grande brindisi, ma vedo solo ambulanze e preoccupazione. 

2017, ti prego, non prenderci in giro. So che puoi fare di meglio.

14 commenti Aggiungi il tuo

  1. CriticaComunista ha detto:

    Forza amica mia, non demordere! Auguri cucciola! Bacione!

    1. ehipenny ha detto:

      Non demordo, no 😉
      Auguroni!

      1. CriticaComunista ha detto:

        Andata bene con le amiche?

      2. ehipenny ha detto:

        Benissimo, anche meglio delle aspettative 😉

      3. CriticaComunista ha detto:

        Ovvero? Puoi scrivere in mail se vuoi 😀
        A me è andata come meglio non si può 😛

      4. ehipenny ha detto:

        Nel senso che mi aspettavo poco, l’organizzazione è stata difficoltosa 😅 Invece è andato tutto molto bene, ho apprezzato la mia città a capodanno e non lo avevo mai fatto 😉

      5. CriticaComunista ha detto:

        Ah bene 😀

  2. therealsadness ha detto:

    Prima di tutto, auguri a te.
    Seconda cosa, non ti scoraggiare. Ho pensato anche io “Già il primo gennaio? Se questo è l’inizio…” ma dobbiamo credere che proprio per questo andrà meglio.

    1. ehipenny ha detto:

      Grazie di cuore! Voglio crederci anche io, anche perché peggio non lo credo possibile :))

  3. Non pendertela con un “povero” numero …
    le cose le fanno accadere gli uomini non i numeri 😉
    se non “migliorano” loro …
    e gli uomini (da tempo) fan di tutto per uccidere la speranza …
    ma fintanto che avrà un alito di vita … occorre sperare 🙂

    1. ehipenny ha detto:

      Sono d’accordo, certamente la responsabilità è dell’uomo, ed io continuo a sperare 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.