Sesto giorno di Avvento

-23

Prego per gli innamorati, quando il sentimento impossibile schiaccia ogni coraggio, e stringe il petto in una morsa d’acciaio. Prego per gli innamorati traditi dagli eventi sbagliati, per coloro che soffrono, lontani dalle persone amate, perse, come rinchiuse lontano dalla luce del sole. Prego per gli innamorati che non sanno esprimersi, e trattengono nel proprio cuore infinite e pesanti lacrime di paura, perché l’amore a volte appare tanto violento che quasi vorremmo scappare. Prego per gli innamorati, perché il loro sguardo sappia godere della bellezza semplice e infantile, quella che fa spalancare gli occhi davanti ad un nebbioso panorama, quella che li fa brillare ad ogni parola dolce e morbida di carezze. Prego perché l’amore un giorno sia la forza vitale di ciascun individuo, amore lui incorruttibile e a tratti segreto, nemmeno l’odio può sconfiggerlo, soltanto noi stessi.

Amen.

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...