Disney Tag

image

Un enorme grazie a Sbadatamente complicata per avermi permesso di tornare a quand’ero dolcemente bambina: Disney Tag!

Le noiosissime regole son sempre le solite:

– Usare l’immagine logo della Disney;

– Ringraziare, taggando, l’ideatore della catena;

– Ringraziare, sempre taggando, chi vi ha nominate;

– Comporre una classifica di 10 brani Disney, scelti tra i nostri preferiti e se ne avete raccontare aneddoti della vostra vita legati al brano o al film in toto;

– Nominare a vostra volta 5 blogger, invitandoli a stilare una classifica.

E possiamo dare inizio alla musica!

  • Hai un amico in me – Toy story

Ricordo quando da bambina i miei giocattoli erano i miei piccoli amici, e ad ascoltare adesso questa canzone sento come un senso di nostalgia per tutti quei giochi e pupazzi che non ci sono più. Per me avevano una storia, tutti quanti. E forse da loro ho cominciato ad imparare il significato dell’amicizia.

E anche se in giro c’è qualcun altro che vale più di me,
Certo, sicuro mai nessuno ti vorrà mai bene quanto me, sai!
Con gli anni capirai
che siamo fratelli ormai,
Perché il destino ha deciso che
C’è un vero amico in me!
Più di un amico in me!
Un vero amico in me!

  • Se vuoi – Tarzan

Adoravo questo film, le immagini della natura, ma il messaggio di questo brano recita così:

Difendi te e chi non può

Se semini amore

L’amore ti tornerà […]

È il tuo cuore che ti sta parlando

Se vuoi, lo sentirai

Lascialo, decidere

Non ti deluderà

E non ditemi adesso che è solo una canzone per bambini.

  • Farò di te un uomo – Mulan

La ricordo adesso, vagamente, nella sua melodia, come un déjà vu, eppure non ricordo Mulan, vorrà dire che lo dovrò riguardare. Così ho dato uno sguardo al testo, “E sarai veloce com’e’ veloce il vento, un uomo vero senza timori, potente come un vulcano attivo, quell’uomo sarai che adesso non sei tu“. E ti lascia addosso un senso di speranza, un messaggio di determinazione, la forza per cambiare le cose.

  • Il cerchio della vita – Il re leone

Premetto che del re leone ricordo le lacrime, infinite lacrime davanti alla morte di Mufasa, forse il film per il quale ho pianto di più in assoluto. “E’ una giostra che va questa vita che gira insieme a noi e non si ferma mai, e ogni vita lo sa che rinascerà in un fiore che ancora vivrà“. Il cerchio della vita non è nascita e poi morte, ma una giostra. Così lo spiegano ai bambini, ma voglio crederci anche io.

  • Parte del tuo mondo – La sirenetta

Guardate un po’ quello che ho

È una raccolta preziosa, lo so

Vi sembrerà che io sia
Una che ha tutto ormai […]
Come vorrei poter uscir fuori dall’acqua
Che pagherei per stare un po’ sdraiata al sole
Le ricchezze materiali non fanno la felicità, non fanno completa una persona, né la fanno priva di desideri. Andrebbe sempre ricordato.
  • All’alba sorgerò – Frozen

Sì è sentita e risentita questa canzone, ed anche io che non ho ancora visto Frozen posso dire di conoscerla quasi a memoria. Ricordi di essa? L’aver quasi imparato a suonarla con la mia chitarra.

D’ora in poi lascerò che il cuore mi guidi un po’

scorderò quel che so e da oggi cambierò! […]

A volte è un bene poter scappare un po’ […]

Da oggi il destino appartiene a me“.

Un testo che insegna ad afferrare le redini della propria vita e a guidarla dove vuole il cuore, insegna che siamo noi i padroni di noi stessi, e che è giusto, se è ciò che desideriamo, prenderci una pausa dal mondo che sempre frequentiamo. – E’ lo stesso concetto delle ferie estive -.

  • I colori del vento – Pocahontas

Tu credi che ogni cosa ti appartenga
La Terra e ogni paese dove vai
Ma sappi invece che ogni cosa al mondo
E’ come te ha uno spirito e ha un perchè […]
Fai entrare un po’ di sole dentro te
Vedrai che non c’è bene più prezioso
E così la ricchezza scoprirai“.

Il senso di guardare il mondo, di osservarlo nel profondo, di conoscerlo, di stupirsi per ciò che non possiamo spiegarci… Non è facile. Siamo abituati a dare per scontato tutto. Non è così. Perché il mondo è meraviglioso, se lo sappiamo vivere nella maniera giusta.

  • Una stella cade – Pinocchio

Da piccola un poco mi faceva addormentare, ma ripensare oggi a quante volte ho visto e poi rivisto Pinocchio…

Cè una stella su nel ciel
che ogni sogno può appagar
e la gioia più serena sà donar
e se a lei tu schiudi il cuor
con fiducia con amor
quella stella sul nel ciel ti ascolterà

il destin
le mire esaudirà
l’amore porterà
nel tuo domani

essa legge nel pensier
ogni cuore sà scrutar
ed il sogno tuo sincer
appagherà!

Forse da bambini non ce ne possiamo rendere conto, ma io oggi la chiamo poesia.

  • Il mondo è mio – Aladin

Non so, forse adesso rappresenta per me quasi una grande metafora, il tappeto volante dell’amore che ti permette di toccare il cielo, le stelle, di volare veloce tra le nuvole e vincere i temporali. L’amore è un po’ come un tappeto volante, ci fidiamo di lui, ci crediamo senza che qualcuno possa spiegarlo razionalmente. E volando senti queste parole:

Il mondo è mio,
è sorprendente accanto a te,
se salgo fin lassù e guardo in giù,
che dolce sensazione nasce in me […]

la nostra favola sarà,
ma se questo è un bel sogno,
non tornerò mai più, mai più laggiù,
è un mondo che appartiene a noi.
soltanto a noi

  • Lo stretto indispensabile – Il libro della giungla

Ci credete se vi dico che ancora oggi la conosco a memoria? L’ho ballata, l’ho cantata, l’ho risa fino a lacrimare, l’ho guardata fino a consumare la cassetta. A volte la riguardo ancora oggi, quando ho voglia di sorridere, o magari di ricordare. Ma non ho forse mai letto il testo nel profondo, “Ti bastan poche briciole, lo stretto indispensabile, e i tuoi malanni puoi dimenticar“, un po’ come se tra parentesi vi fosse scritto che la vita è troppo breve per essere vissuta con tristezza. Per essere felici basta poco, poche briciole, dicono. Son queste le parole che i bambini vanno cantando. E allora dovremmo ascoltarli più spesso.

 

Ed ora le nomine:

Pensieri di una lupa solitaria

Pensieri loquaci

Racconti dal passato

Io e il signor h

Tuttolandia

Buon ascolto a tutti!

20 pensieri su “Disney Tag

  1. Bella selezione, anche se la versione di Nina Zilli mi fa un po’ storcere il naso… ma si sa che sono una puritana delle versioni classiche… eheheh
    Frozen te lo consiglio… il miglior lungometraggio disney degli ultimi anni… a parimerito di Inside Out a mio parere.

  2. Posso risponderti quaaaa?? Ne ho solo 6…ma questo TAG mi piace troppooo!
    – al primisssssssimo posto, senza alcun dubbio “In fondo al mar”. Ho un disco della Disney in macchina e quando parte quella non ce n’è più per nessuno. Finestrino giù e volume a palla.
    – “Il cerchio della vita” è super super meraviglioso
    – “Ho trovato ho trovato” (non so se si chiama così, comunque la canzone dei topini di Cenerentola quando fanno il vestito). Era la mia suoneria del cell e mi hanno obbligato a toglierla con la forza
    -“Tutti quanti voglion fare il Jazz” – gli Aristogatti (non per niente il mio gatto si chiama Bizet)
    – “Il mondo è tuo” Il sogno romantico di qualsiasi donna, credo
    – Il motivetto che canta Giselle di “Come d’incanto” fuori dalla finestra per richiamare gli animali. La urlo sempre nell’orecchio al mio moroso quando voglio farlo arrabbiare…

    Santo cielo, che bel TAG! Non porterò resistereeeee

    • Noo, rimetti subito quella suoneria! 😁 Vedo che mi hai anticipata, avrei dovuto avvisarti io del Tag ;D Anche la tua playlist nom è male, “il mondo è tuo” volevo metterla ma avevo finito le opzioni 😉

      • Ahah ma “il mondo è tuo” l’hai messa!!! Cmq no…x la suoneria ormai era diventata un incubo per tutti. Tra l’altro, in mezzo alla gente mi guardavano tutti malissimo (che infanzia triste avranno avuto quelle persone 😁)
        Comunque ormai sono sempre su WordPress, quindi era difficile che mi anticipassi. Anche se…di solito io non faccio i tag, andrei totalmente off topic, ma questo era troppo bello, dovevo risponderti!!

      • Ops hahaha questo è il momento in cui i miei lettori conoscono il mio post più di me 😂 Anch’io faccio spesso fatica con i Tag… ma mi divertono, se ne scoprono sempre di nuovi 😉
        Un abbraccio 🙂

  3. Complimenti per il tag e le scelte musicali, alcune le condivido.
    Grazie per la nomination, al più presto rispondo.
    Domande: quale logo Disney? Non lo vedo.
    Chi ha ideato il tag? Grazie.

  4. Pingback: DISNEY TAG | PENSIERI LOQUACI

  5. Pingback: Disney Tag | Racconti dal passato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.