Rime sciocche

Sguardi, trucco sciolto e smalto rosso
Io, te, un amore mai nato
Sempre immerse in questo mare mosso
A me che mai per sogno ho avvicinato
Saremo sempre un filo teso sopra il vuoto
Sigaretta nascosta tra le piante
Un rischio, una scommessa, tutto ignoto
Ma scusami, ti amo, dapprima il primo istante
Vorrai dirmi ch’è sbagliato amor perverso
Ma siamo io, te, un unico universo
E se ti amo ora lo scrivo sulla carta
Avanti ci sei tu
Questa è la mia porta
Amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.