Liebster Award

image

È da un po’ che non partecipavo a questi Liebster Awards, ma si è presentata l’occasione, per cui… Ringrazio tanto Anna e Camilla per avermi nominata per rispondere a queste dieci domande, in un Award ideato in Germania finalizzato a parlare di sé stessi. Ed è quello che farò.

Qui sotto il regolamento da seguire:
– usare l’immagine sopra riportata
– rispondere alle 10 domande
– nominare altri 10 dieci blog e avvisarli
– porre 10 domande a questi blogger.

E diamo il via alle mie risposte!

1- L’ultimo libro che hai letto?
“Il nome della rosa”, di Umberto Eco. Era il mio obiettivo dell’estate, mi ero convinta che lo avrei letto, e così ho fatto. Ne è valsa la pena.

2- L’ultimo film che hai visto al cinema?
Non vado spesso al cinema, devo rovistare nei reperti del passato per ricordarmelo… Ma direi “La famiglia Belier”, un film francese che riesce a congiungere la passione per il canto di una ragazzina al silenzio della sua famiglia, madre padre e fratello sordomuti.

3- Mare, montagna, lago, collina o una bella pianura lussureggiante?
Eh, ma che domanda… Dovessi rispondere adesso, credo che direi mare. Chiaro, se me lo richiedi tra una settimana potrei dirti montagna, o lago, o collina, o pianura. Magari anche se me lo richiedi tra un’ora…

4- Quale libro rileggeresti all’infinito?
Vista la domanda, potrei rispondere “La storia infinita”, già lo dice il titolo… Altri libri non saprei… tutti e nessuno…

5- Da dove trai ispirazioni per quanto scrivi o comunque pubblichi sul tuo blog?
Ho già risposto parecchie volte a questa domanda, traggo ispirazione da ciò che vivo ogni giorno, da ciò che succede attorno a me, da ciò su cui i miei pensieri mi portano a riflettere. Da me stessa.

6- Come affronti, se capita, il famigerato “blocco dello scrittore”?
Definirmi scrittrice è un po’ un’approssimazione per eccesso, ma prendiamola così com’è. Il blocco dello scrittore lo affronto scrivendo del niente. Scrivo seguendo il filo dei miei pensieri, perchè alla fine non smettiamo mai di pensare, e a volte, dai, salta fuori qualcosa di leggibile. A volte.

7- Qual è la tua canzone preferita e perché lo è?
Ho risposto a questa domanda nella scorsa domanda della settimana, citando “La fine”, scritta da Nesli e cantata da Tiziano Ferro. Perchè lo è? Perché mi sembra di abitarci dentro, perchè mi riconosco in molte cose che dice, perchè la sento un po’ mia.

8- A cosa non rinunceresti mai?
Credo che non rinuncerei mai al mio cervello. Perchè per quanto pazzo e iperattivo possa essere, gli voglio bene. E ammetto che a volte fa certi ragionamenti che mi stupiscono non poco…

9- Qual è la stagione che più tira fuori l’ottimismo che è in te?
Sicuramente primavera, la stagione della rinascita, della sveglia, del nuovo inizio, la stagione in cui non fa troppo caldo e nemmeno troppo freddo, ma durante la quale il sole non se ne va mai in vacanza.

10- L’ultima volta che sei andato/a in discoteca?
E chi se la ricorda…

E ora le mie domande:
1. Il vostro più bel ricordo?
2. Se potessi cambiare casa, dove andresti ad abitare?
3. Se potessi entrare in un film e viverlo, quale film sceglieresti?
4. Immagina di poterti trasformare in un animale: quale animale diventeresti?
5. Una persona con cui puoi parlare davvero di tutto?
6. Se vincessi un milione di euro, per cosa li impiegheresti?
7. Il regalo più bello che hai ricevuto?
8. Se potessi conoscere un personaggio famoso, chi vorresti incontrare?
9. Un sogno ancora da realizzare?
10. A quale di queste domande hai preferito rispondere?

E le mie nomine, difficilissime nomine…
Tuttolandia
Mrsbean73
VinVivendo
Gecolife
Iris e periplo
Ispirazioni metropolitane
Occhi al futuro
Il diario di Deb
Maria Cossu
Nel giardino segreto

Buon lavoro!

15 pensieri su “Liebster Award

  1. belle risposte.. anche io adoro la Fine, ma quella cantata da Nesli stesso 🙂
    Grazie per avermi nominato, ora rispondo in un commento qui sotto a qualche domanduccia che hai fatto 😀

  2. Ecco le mie risposte alle tue belle e non banali domande

    1. Il vostro più bel ricordo?
    Il mio 18esimo compleanno.. la vacanza in Messico.. e molti altri, troppi x elencarli tutti

    2. Se potessi cambiare casa, dove andresti ad abitare?
    L’ho appena comprata e la devo ancora pagare, direi che per ora sto bene qui 😀
    Ovviamente, in un mondo che non esiste, mi trasferirei in qualsiasi casa dove possa trovare amore e lavoro per vivere 🙂

    3. Se potessi entrare in un film e viverlo, quale film sceglieresti?
    Matrix

    4. Immagina di poterti trasformare in un animale: quale animale diventeresti?
    Falco o Aquila, vorrei volare in alto, libero, planare.. vedere cosa si prova

    5. Una persona con cui puoi parlare davvero di tutto?
    I miei migliori amici.. ognuno pero’ ha il suo “reparto”

    6. Se vincessi un milione di euro, per cosa li impiegheresti?
    Pagherei la casa, farei una bella vacanza, aiuterei amici in difficoltà ed il milione è bello che andato

    7. Il regalo più bello che hai ricevuto?
    Non lo ricordo, forse deve ancora arrivare

    8. Se potessi conoscere un personaggio famoso, chi vorresti incontrare?
    Il papa

    9. Un sogno ancora da realizzare?
    Amare ed essere amato per poi avere una famiglia

    10. A quale di queste domande hai preferito rispondere?
    La 10 🙂

    Buona serataaaaaa, un sorriso

    • Grazie delle risposte! Bello, Matrix lo avrei scelto anche io… e forse anche trasformarmi in un animale che vola… e anche la risposta sul regalo più bello mi piace…e be’, l’ultima ovviamente!
      Un saluto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.